LA CARTA DEI PRODOTTI

La politica della Qualità Italia Alimentari si basa sull’impegno a perseguire sistematicamente norme etiche e di comportamento.

Queste norme sono riassunte nella “Carta dei Prodotti”, durante le varie fasi della ideazione, della produzione e della distribuzione.

LE NOSTRE REGOLE

SICUREZZA E SALUTE.
Italia Alimentari si impegna:
ad applicare i più avanzati sistemi di controllo nella produzione in relazione alle migliori tecniche di conoscenza disponibili;
ad allungare i controlli alla catena (Filiera) dell’intero ciclo produttivo;
a limitare l’uso di additivi ed altre sostanze indesiderabili per il consumatore;
ad utilizzare materie prime semplici, non trasformate e non conservate, in equilibrio tra innovazione e tradizione, nello sforzo di contribuire alla salute delle persone e dell’ambiente che lo circonda.

MIGLIORAMENTO CONTINUO E RICERCA DELLA TIPICITÀ (PRODOTTI DOP E IGP).
Il sistema di controllo qualità Italia Alimentari sorveglia il processo di produzione di tutte le fasi, a partire dalle materie prime utilizzate. Italia Alimentari classifica i propri prodotti in 4 classi, di cui la prima prevede:
l’utilizzo di materia prima “carne” proveniente esclusivamente da tagli interi altamente selezionati;
l’assenza documentabile di OGM da tutti i prodotti di Italia Alimentari, di agenti fonti di intolleranze e allergie alimentari e di additivi;
la presenza di circuiti di tutela di origine (Dop e Igp) e/o certificazioni volontarie di prodotto o filiera;
Italia Alimentari è costantemente impegnata a sviluppare prodotti rientranti in questa classe.

TRACCIABILITÀ  E  CERTIFICAZIONE.
Italia Alimentari è obbligata ad assicurare la RINTRACCIABILITÀ delle materie prime utilizzate e dei prodotti finiti. In merito alla materia prima “carne”, Italia Alimentari controlla l’idoneità degli stabilimenti, i relativi standard di sicurezza, il rispetto del benessere animale sino al controllo completo del ciclo produttivo.

LIMITAZIONE NELL’USO DI ADDITIVI E GRASSI AGGIUNTI.
Italia Alimentari è impegnata a ridurre, e possibilmente a non utilizzare, additivi e ingredienti che anche solo potenzialmente potrebbero essere causa di intolleranze e allergie alimentari in soggetti particolarmente sensibili, nonchè a migliorare il valore nutritivo delle fonti proteiche riducendo il contenuto di calorie e grassi.

ESCLUSIONE DI INGREDIENTI GENETICAMENTE MODIFICATI.
Italia Alimentari effettua controlli ed esclude l’utilizzo di ingredienti che risultino geneticamente modificati.

BUONE REGOLE DI PRODUZIONE.
I prodotti Italia Alimentari sono fabbricati secondo buone regole di produzione, dettate e approvate dalla UE. Italia Alimentari privilegia la ricerca della tradizione e tipicità dei prodotti italiani e sostiene attivamente gli enti di tutela delle produzioni tipiche (IGP, DOP, Consorzi di Tutela). Gli stabilimenti produttivi, inoltre, sono riconosciuti conformi alle norme ISO 9001:2008 (Vision), BRC e IFS per la qualità.

INNOVAZIONE TECNOLOGICA.
La capacità di ricerca e lo sviluppo rappresentano per Italia Alimentari lo strumento per migliorare in modo continuo la qualità dei prodotti e renderli sempre più rispondenti alle richieste di un consumatore moderno.